Perchè avere un abbattitore in casa

Abitare Oggi / Blog  / Perchè avere un abbattitore in casa

Perchè avere un abbattitore in casa

Io trovo che l’uso di un abbattitore in casa sia importante.

Personalmente lo uso da anni, non potrei più farne a meno

1 raffreddamento rapido posso preparare tutti i cibi in anticipo, l’abbattitore raffredda velocemente i cibi bollenti, blocca la proliferazione batterica, mantiene freschezza e fragranza per 5/7 giorni, come se l’avessi appena preparato. I cibi appena preparati, li faccio passare nell’abbattitore per ridurre la temperatura a 4 gradi. Temperatura, che mi permette di inserirli in frigo.

Spesso cucino un pomeriggio per tutta la settimana 😀

2 surgelazione posso surgelare del pesce appena pescato oppure i prodotti del mio orto, anziché basi per la preparazione dei miei piatti. Infatti il surgelamento rapido, permette di avere la migliore resa della qualità del prodotto . Le pietanze restano consistenti e profumate come appena fatte.

3 raffreddamento bevande Vino e bevande passano da temperatura ambiente a quella di servizio, perdendo un grado al minuto

4 scongelamento controllato scongelo rapidamente gli alimenti, in maniera uniforme e senza parziali cotture, mantenendo la naturale umidità e fragranza

5 consumi. L’abbattitore si accende quando occorre e consuma 300/400 W 😙

6 funzione pesce posso mangiare in sicurezza tutto il pesce che desidero. Infatti attraverso un procedimento di abbassamento della temperatura (-18 al cuore ) ho la sicurezza di aver sanificato il mio pesce da Anisakis . 😉 quindi pesce crudo e sushi a go go

Con l’abbattitore posso anche realizzare:

1 cottura lenta segreto di molti chef! Questa cottura non supera i 75 gradi centigradi. Cuoce dolcemente carne e pesce, esalta il sapore e conserva la naturale umidità, e proprietà nutritive.

2 lievitazione naturale Con questa funzione posso mantenere costante la temperatura di lievitazione permettendo di concludere il ciclo di fermentazione del lievito, rendendo gli impasti molto più digeribili.

Insomma, come farne a meno 😆😆😆

No Comments
Post a Comment